21 Gennaio, 2020
semi

SEMI | GIOVEDÌ 19 E VENERDÌ 20 MARZO ORE 21.00 TEATRO CIVICO DI SCHIO

GIOVEDÌ 19 E VENERDÌ 20 MARZO ORE 21.00
TEATRO CIVICO DI SCHIO
Prosa
STIVALACCIO TEATRO
SEMI
scritto e diretto da Marco Zoppello
con Sara Allevi, Giulio Canestrelli, Anna De Franceschi, Michele Mori, Marco Zoppello
e con Matteo Pozzobon

Dopo il grande successo della Trilogia dei commedianti, l’esilarante compagnia Stivalaccio Teatro torna sul palcoscenico del Teatro Civico, questa volta con un testo originale.

Sprofondata, da qualche parte in mezzo alla neve, si trova la Banca Mondiale dei Semi, costruita con lo scopo di custodire almeno un esemplare di ogni semente presente in natura e presidiata giorno e notte contro ogni attacco “nemico”. È la Vigilia di Natale di un futuro prossimo e a guardia della base vi sono tre soldati italiani: Il Sergente Maggiore Mario Zoppei, caposquadra latinista, il Soldato Scelto Mario Rossi, giovane irrequieto e il Soldato Giorgio Morello, prolungamento in divisa del suo stesso tablet. Mentre si consuma il loro ultimo giorno di servizio la base viene presa di mira da una coppia di eco-terroriste, Dalila e Patrizia, due schegge impazzite tra la neve, determinate a liberare le piante da questa prigione di cemento.
Semi è un ring, un luogo di scontro per fuggitivi dei più dispersi gironi infernali.
Ignavi, ipocriti, violenti e iracondi si sono dati appuntamento in questo posto per porsi alcune, semplici domande: il fine giustifica i mezzi? Chi decreta se il fine giustifica i mezzi? Cos’è il male minore? Esiste un male minore?

Un mondo che vive sulla lama di un coltello, tra dramma e ironia, tra dolce e amaro, tra riso e pianto, un microcosmo che si sorregge sul conflitto e sull’irrealizzabile bisogno di stabilire nettamente il bene e il male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *