21 Gennaio, 2020
Bolero

CARMEN/BOLERO | VENERDÌ 17 GENNAIO ORE 21.00 TEATRO SANT’ANTONIO DI MONTECCHIO MAGGIORE

VENERDÌ 17 ORE 21.00
TEATRO SANT’ANTONIO DI MONTECCHIO MAGGIORE
Danza
MM CONTEMPORARY DANCE COMPANY
CARMEN/BOLERO
coreografie di Emanuele Soavi e Michele Merola

La produzione della MM Contemporary Dance Company porta in scena due grandi titoli del repertorio musicale nell’interpretazione di due coreografi italiani, Emanuele Soavi, da anni attivo in Germania, e Michele Merola, direttore artistico della compagnia.

La prima parte, Bolero (1928), è un meccanismo ad orologeria dalla rigorosa precisione in grado di evocare immagini di sensualità a tratti ambigua. Merola si è confrontato con questa musica ossessiva e ripetitiva cercando di comprenderne l’identità e focalizzandosi sulla varietà di umori che circolano intorno e dentro al rapporto di coppia.

Nella seconda parte invece, Carmen Sweet, Emanuele Soavi ci immerge in una trama fatta di sottili relazioni, di equilibri e di ricami dove movimenti e gesti vanno letti oltre l’apparente eleganza. In questo lavoro, traendo spunto dal leggendario canovaccio di Prosper Mériméee, l’azione, volutamente permeata di ironia e sarcasmo, ha inizio nell’arena in cui Carmen e le compagnie gitane, Don José, Zuniga e Escamillo danno libero sfogo alle loro emozioni. Un racconto che può essere “vero”, e non solo immaginario, fatto di bellezza fisica espressa dai corpi dei danzatori dove la narrazione delle scene è scandita dalle relazioni tra i sensi che ripetutamente infiammano di passione i protagonisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *