Prosa

Compagnia Lumen

FALAFEL EXPRESS

drammaturgia Roberto Scarpetti
progetto e regia Elisabetta Carosio
testo Roberto Scarpetti
con Simone Formicola, Gabriele Genovese, Alice Giroldini, Matteo Palazzo
fumettista Chiara Abastanotti
scenografo Tommaso Osnaghi
videomaker Paola Palombi
assistente alla regia Silvia Pierantoni Giu

Falafel Express è un fumetto che nasce sulla scena, con la scena e per la scena! Gli attori si muovono in un mondo disegnato che si modifica attorno a loro per raccontare la storia di Mahdi. Mahdì è un ragazzo nato e cresciuto in Italia, in una cittadina del Sud, ma che italiano non è: non lo è per le Stato, non lo è per le carte che lo identificano e per le persone che lo “accolgono” a Venezia, dove a 18 anni si sposta per studiare all’università. Mahdi è figlio di una madre siriana e di un padre egiziano, ha amici italiani e una passione per le lingue straniere.
Ma per se stesso chi è? É questa la domanda a cui si trova davanti quando, improvvisamente, raggiunta la maggiore età, tutto sembra cambiare molto velocemente nella sua vita. Attraverso gli amici, lo studio, i viaggi e le peripezie burocratiche di un paese che a volte sembra un po’ assurdo anche a chi la cittadinanza ce l’ha.