Prosa

Stefano Fresi, Violante Placido, Paolo Ruffini

SOGNO DI UNA NOTTE DI MEZZA ESTATE

da William Shakespeare
con Daniele Coscarella nel ruolo di Oberon
e con Rosario Petix, Zep Ragone, Dario Tacconelli, Maurizio Lops, Alessandra Ferarra, Antonio Gargiulo, Tiziano Scrocca, Sara Baccarini e Annalisa Agliotti
adattamento e regia Massimiliano Bruno

Il Sogno di una notte di mezza estate di William Shakespeare è un vero e proprio teorema sull’amore ma anche sul nonsense della vita degli uomini che si rincorrono e che si affannano per amarsi, che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni, che si incontrano per una serie di casualità di cui non sono padroni. La trama principale si snoda attorno alle vicende amorose di Ermia e Lisandro, e di Elena e Demetrio, le cui avventure sentimentali sono complicate dall’entrata in scena di Oberon e Titania, re e regina delle fate che, servendosi di un folletto di nome Puck, creano scompiglio ai sentimenti degli amanti.