Prosa

Marina Massironi, Roberto Citran

LE VERITÀ DI BAKESFILED

di Stephen Sachs
regia di Veronica Cruciani

Maude, cinquantenne barman disoccupata, scopre che nell’evidente disordine della sua roulotte è celato un presunto quadro di Jackson Pollock. Il compito di Lionel, esperto d’arte di livello mondiale, è quello di fare l’expertise dell’opera che, in caso di autenticazione, potrebbe far cambiare completamente vita alla sua interlocutrice.
Nell’incontro tra i due succede che Maude si riveli assai meno sprovveduta di quanto sembra e la posizione di Lionel appaia via via sempre più fragile, in una sorta di ribaltamento di ruoli che conduce all’epilogo… Ispirato da eventi veri, questo dramma comico ed esilarante crea domande vitali su ciò che rende l’arte e le persone veramente autentiche.